TEATRO

FRANCOBICINI

TEATRO FRANCOBICINI

Via del Cortone,35 - Perugia

info@teatrofrancobicini.it

Tel. 075-5736794
Cell. 333-3879119

DIRETTORE ARTISTICO
Mariella Chiarini

Pagina del teatro FrancoBicini


ISCRIZIONE NEWSLETTER

I Prossimi appuntamenti


Orario spettacoli:

I Sabati ore 21:15

Le Domeniche e i festivi ore 17:15


Da sabato 20 novembre
a domenica 19 dicembre 2021:

L'EMANCIPATA

Commedia

di Franco Bicini
Regia: Mariella Chiarini
Compagnia: "Canguasto"


28 dicembre ore 18

SOLISTI AQUILANI - MUSICA BAROCCA

Spettacolo Musicale


15-16 gennaio 2022

INCENDI

Dramma

di Wajdi Mouawad
Regia: Claudio Pesaresi
Compagnia: "Al Castello"


12-13-19-20 febbraio 2022

MINCHIA, SIG. TENENTE!

Commedia

di Antonio Grosso
Regia: Gianni Bevilacqua
Compagnia “Le voci di dentro”


Da sabato 22 gennaio
a domenica 20 febbraio

UN GRAZIOSO VIA VAI

Commedia

di Marco Tassara
Regia: Mariella Chiarini
Compagnia: "Canguasto"


rinviato a data da
destinare

DA BACH A ZERO, DAL CLASSICO AL LEGGERO

del M° Fausto Sportolari
Regia: Mariella Chiarini


5 e 6 marzo 2022

IO VERGINE, TU PESCI?

Monologo Astrocomico

di Giuseppe Sorgi


Da sabato 12 marzo
a domenica 10 aprile

DUE DOZZINE DI ROSE SCARLATTE

Commedia

di Aldo De Benedetti
Regia: Mariella Chiarini
Compagnia: "Canguasto"


30 aprile e 1 maggio 2022

IL CAMPANELLO DELLO SPEZIALE

Melodramma Giocoso

di Gaetano Donizzetti
Associazione Musicosmicamente


7 e 8 maggio 2022

LA ZUPPIERA

Commedia

di Robert Lamoureux
Regia di Claudio Pesaresi
Compagnia: "Al Castello"


14 e 15 maggio 2022

“Cantar danzando!” Dal Valzer viennese al Tango argentino

MUSICALE

ODICÒN VOCAL QUARTET
Al pianoforte: Maria Giulia Burini e Alessio Pedini



NON TE LI PUOI PORTARE APPRESSO

NON TE LI PUOI PORTARE APPRESSO

commedia brillante di George S. Kaufman e Moss Hart

Compagnia Al Castello - regia di Claudio Pesaresi

La vita della famiglia Vanderhof – Sycamore, è un vero e proprio inno alla gioia: una visione del mondo intuita dal nonno Martin, che ha profuso i suoi insegnamenti tutti incentrati su idee semplici della felicità, del lavoro e dell'amore. E quindi in questa “strampalata” famiglia ognuno si dedica alle sue passioni, anche effimere e momentanee: danza, musica, francobolli, dolci, pittura, scrittura, fabbricazione clandestina di fuochi d'artificio in cantina che saturano la casa di suoni, rumori esplosivi, ottimismo e frenetica allegria. Il testo è pervaso da una continua atmosfera di umorismo, senza volgarità, senza banalità, senza ricerca della battuta e della risata gratuita a “tutti i costi”, fornendo un modo intelligente, ingegnoso, di vedere e interpretare la realtà.

Non te li puoi portare appresso” è una commedia del 1937 che si aggiudicò quello stesso anno il Pulitzer e da cui Frank Capra ha tratto il film “L’eterna illusione”, vincitore dell’Oscar come miglior film e come miglior regia nel 1938.  L’interrogativo che pone la commedia è un classico: i soldi fanno la felicità? Per conoscere la risposta, una possibilità è assistere alla commedia.

nontelipuoiportareappresso