Stampa questa pagina

LA ZUPPIERA

commedia brillante di Robert Lamoureux.

Regia di Claudio Pesaresi
Compagnia: "Al Castello".

Un nipote, per salvarsi dalla bancarotta, cerca in tutti i modi di sbarazzarsi della
vecchia zia, tirchia, irosa e alquanto sbadata, che non ne vuole sapere di vendere le
sue vigne. Dopo alcuni maldestri tentativi andati a vuoto, i protagonisti decidono
quindi di chiedere l’aiuto di un killer, ma la vicenda si complica ulteriormente causa
la visita inaspettata di un misterioso gentiluomo napoletano che viene coinvolto nei
piani criminali. Una serie di equivoci e malintesi coinvolgono personaggi
apparentemente assurdi, mettendone in ridicolo quel lato un po’ perfido che è
comune a molte figure tipiche della nostra società.

7 e 8 maggio 2022