TEATRO

FRANCOBICINI

TEATRO FRANCOBICINI

Via del Cortone,35 - Perugia

info@teatrofrancobicini.it

Tel. 075-5736794
Cell. 333-3879119

DIRETTORE ARTISTICO
Mariella Chiarini

Pagina del teatro FrancoBicini


ISCRIZIONE NEWSLETTER

I Prossimi appuntamenti


Orario spettacoli:

in fase di definizione


Dal 16 settembre al 30 ottobre 2022:

UN GRAZIOSO VIA VAI

Commedia brillante

di Marco Tassara
Regia: Mariella Chiarini
Compagnia: "Canguasto"


5-6 novembre 2022

SPETTACOLO da definire


Dal 12 novembre al 17 dicembre 2022

DUE DOZZINE DI ROSE SCARLATTE

Commedia

di Aldo De Benedetti
Regia: Mariella Chiarini
Compagnia: "Canguasto"


18 dicembre 2022 ore 17,30 e ore 20,30
Repliche a grande richiesta!

IO VERGINE, TU PESCI?

Monologo Astrocomico

di Giuseppe Sorgi


26 dicembre 2022

SPETTACOLO da definire


6-7-8 gennaio 2023

GRISU’, GIUSEPPE E MARIA

Commedia di Gianni Clementi

Regia: Gianni Bevilacqua.
Compagnia “Le voci di dentro”


14-15-21-22 gennaio 2023

DA BACH A ZERO, DAL CLASSICO AL LEGGERO

del M° Fausto Sportolari
Regia: Mariella Chiarini


dal 28 al 12 febbraio 2023

TRENTA SECONDI D’AMORE

Commedia di Aldo De Benedetti

Regia: Gianfranco Battistini
Compagnia "Atto III"


18-19 febbraio 2023

SPETTACOLO MUSICALE da definire


25-26 febbraio 2023

INCENDI

Dramma

di Wajdi Mouawad
Regia: Claudio Pesaresi
Compagnia: "Al Castello"


18-19 febbraio 2023

SPETTACOLO MUSICALE da definire


dal 4 marzo al 2 aprile 2023

ATTENTI AL TRIANGOLO!

Commedia Brillante

Regia: Mariella Chiarini
Compagnia: "Canguasto"


15-16-22-23 aprile 2023

LA CALANDRIA

Commedia brillante cinquecentesca di Bernando Dovizi, detto il Bibbiena

Regia: Claudio Pesaresi
Compagnia Al Castello


29-30 aprile 2023

SPETTACOLO MUSICALE da definire


5-6 maggio 2023

LA GAZZETTA

Opera buffa di Giochino Rossini da un testo di Carlo Goldoni

Regia: Maria Grazia Pittavini
Ass. Musicosmicamente


Marco Tuteri

Marco Tuteri

Mercoledì, 13 Luglio 2016 14:49

Dove eravamo rimasti?

Compagnia fiorucci pecorari

Compagnia Fiorucci Pecorari

“Dove eravamo rimasti?” …da questa frase presa in prestito da Enzo Tortora, parte un viaggio nel tempo, dove il prete di strada don Andrea Gallo, camminerà... prendendo per mano i personaggi che popolano l’opera, facendoci ricordare le loro storie… storie vere, storie di persone che hanno fatto degli ideali di giustizia, verità e libertà la loro profonda ragione di vita; e sarà bello seguire questo percorso, che infonde coraggio e spirito di emulazione di tanta grandezza d’animo; squarci di luce e di speranza sulla natura dell’uomo, oggi bisognoso più che mai di ritrovare se stesso.


Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Compagnia Fiorucci-Pecorari
Mercoledì, 13 Luglio 2016 14:47

Audizioni per un delitto

DelittoMaschera 116 Taticchi web

DelittoMaschera 123 Taticchi web

(Giallo interattivo) Sarabanda Teatro

Tutti sul set di un nuovo film giallo! La notizia è ormai di dominio pubblico. Il 10 e l’11 dicembre 2016, presso il Teatro Franco Bicini, si svolgeranno i provini del nuovo film della regista umbra Margherita Benassi che verrà presentato da lei stessa, proprio in occasione del casting. La trama del film è blindata. Le uniche indiscrezioni parlano di un efferato omicidio in cui resta coinvolta una nota attrice cinematografica, e di un detective con il compito di fronteggiare quattro potenziali sospettati, tutti legati allo scintillante mondo dello spettacolo. La serata di presentazione si preannuncia molto frizzante e ricca di sorprese. Ma i confini tra finzione e realtà possono spesso confondersi, ed un evento inatteso cambierà inesorabilmente il corso della serata.

Mercoledì, 13 Luglio 2016 14:46

Paradiso…vado e torno!

Commedia in tre atti di Franco Bicini

Compagnia del Canguasto – Regia di Mariella Chiarini

E’ una commedia ambientata tra cielo e terra. Al centro della vicenda c’è Angelo, costretto a sopportare una famiglia alquanto movimentata. Le sue disavventure culminano con l’incidente d’auto provocato dall’ennesima trovata del nipote Cirillo che, a causa della sua infermità mentale, non risparmia guai e sorprese a chi gli passa accanto. Satira di costume e del carattere, umorismo tra fantasia e realtà fanno di questa commedia un gustoso divertissement, non privo di riflessioni e messaggi individuabili tra le righe di un dialogo sempre serrato e frizzante.

Fotografia Marco Tuteri | Perugia

Paradiso_vado_e_torno_00
Paradiso_vado_e_torno_00
Paradiso_vado_e_torno_01
Paradiso_vado_e_torno_01
Paradiso_vado_e_torno_02
Paradiso_vado_e_torno_02
Paradiso_vado_e_torno_03
Paradiso_vado_e_torno_03
Paradiso_vado_e_torno_04
Paradiso_vado_e_torno_04
Paradiso_vado_e_torno_05
Paradiso_vado_e_torno_05
Paradiso_vado_e_torno_06
Paradiso_vado_e_torno_06
Paradiso_vado_e_torno_07
Paradiso_vado_e_torno_07
Paradiso_vado_e_torno_08
Paradiso_vado_e_torno_08
Paradiso_vado_e_torno_09
Paradiso_vado_e_torno_09
Paradiso_vado_e_torno_10
Paradiso_vado_e_torno_10
Paradiso_vado_e_torno_11
Paradiso_vado_e_torno_11
Paradiso_vado_e_torno_12
Paradiso_vado_e_torno_12
Paradiso_vado_e_torno_13
Paradiso_vado_e_torno_13
Paradiso_vado_e_torno_14
Paradiso_vado_e_torno_14
Paradiso_vado_e_torno_15
Paradiso_vado_e_torno_15
Paradiso_vado_e_torno_16
Paradiso_vado_e_torno_16
Paradiso_vado_e_torno_17
Paradiso_vado_e_torno_17
Paradiso_vado_e_torno_18
Paradiso_vado_e_torno_18
Paradiso_vado_e_torno_19
Paradiso_vado_e_torno_19
Paradiso_vado_e_torno_20
Paradiso_vado_e_torno_20
Paradiso_vado_e_torno_21
Paradiso_vado_e_torno_21
Paradiso_vado_e_torno_22
Paradiso_vado_e_torno_22
Paradiso_vado_e_torno_23
Paradiso_vado_e_torno_23
Paradiso_vado_e_torno_24
Paradiso_vado_e_torno_24
Paradiso_vado_e_torno_25
Paradiso_vado_e_torno_25
Paradiso_vado_e_torno_26
Paradiso_vado_e_torno_26
Paradiso_vado_e_torno_27
Paradiso_vado_e_torno_27
Paradiso_vado_e_torno_28
Paradiso_vado_e_torno_28
Paradiso_vado_e_torno_29
Paradiso_vado_e_torno_29
Paradiso_vado_e_torno_30
Paradiso_vado_e_torno_30
Paradiso_vado_e_torno_31
Paradiso_vado_e_torno_31
Paradiso_vado_e_torno_32
Paradiso_vado_e_torno_32
Paradiso_vado_e_torno_33
Paradiso_vado_e_torno_33
Paradiso_vado_e_torno_34
Paradiso_vado_e_torno_34
Paradiso_vado_e_torno_35
Paradiso_vado_e_torno_35
Paradiso_vado_e_torno_36
Paradiso_vado_e_torno_36
Paradiso_vado_e_torno_37
Paradiso_vado_e_torno_37
Paradiso_vado_e_torno_38
Paradiso_vado_e_torno_38
Paradiso_vado_e_torno_39
Paradiso_vado_e_torno_39
Paradiso_vado_e_torno_40
Paradiso_vado_e_torno_40
Paradiso_vado_e_torno_41
Paradiso_vado_e_torno_41
Paradiso_vado_e_torno_42
Paradiso_vado_e_torno_42
Paradiso_vado_e_torno_43
Paradiso_vado_e_torno_43
Paradiso_vado_e_torno_44
Paradiso_vado_e_torno_44
Paradiso_vado_e_torno_45
Paradiso_vado_e_torno_45
Paradiso_vado_e_torno_46
Paradiso_vado_e_torno_46
Paradiso_vado_e_torno_47
Paradiso_vado_e_torno_47
Paradiso_vado_e_torno_48
Paradiso_vado_e_torno_48
Paradiso_vado_e_torno_49
Paradiso_vado_e_torno_49
Paradiso_vado_e_torno_50
Paradiso_vado_e_torno_50
Paradiso_vado_e_torno_51
Paradiso_vado_e_torno_51
Paradiso_vado_e_torno_52
Paradiso_vado_e_torno_52
Paradiso_vado_e_torno_53
Paradiso_vado_e_torno_53
Paradiso_vado_e_torno_54
Paradiso_vado_e_torno_54
Paradiso_vado_e_torno_55
Paradiso_vado_e_torno_55
Paradiso_vado_e_torno_56
Paradiso_vado_e_torno_56
Paradiso_vado_e_torno_57
Paradiso_vado_e_torno_57
Paradiso_vado_e_torno_58
Paradiso_vado_e_torno_58
Paradiso_vado_e_torno_59
Paradiso_vado_e_torno_59
Paradiso_vado_e_torno_60
Paradiso_vado_e_torno_60
Paradiso_vado_e_torno_61
Paradiso_vado_e_torno_61
Paradiso_vado_e_torno_62
Paradiso_vado_e_torno_62
Paradiso_vado_e_torno_63
Paradiso_vado_e_torno_63
Paradiso_vado_e_torno_64
Paradiso_vado_e_torno_64
Paradiso_vado_e_torno_66
Paradiso_vado_e_torno_66
Paradiso_vado_e_torno_65
Paradiso_vado_e_torno_65
Paradiso_vado_e_torno_67
Paradiso_vado_e_torno_67
Mercoledì, 13 Luglio 2016 14:42

La serva Padrona

Due intermezzi de “Il prigionier superbo” Libretto di Gennarantonio Federico Musica di Giovan Battista Pergolesi - Ensemble di archi del “Pan Opera Festival” Regia, scena e costumi Virgilio Bianconi

Un ricco e attempato signore di nome Uberto (basso) ha al suo servizio la giovane e furba Serpina (soprano) che, con il suo carattere prepotente, approfitta della bontà del suo padrone. Uberto, per darle una lezione, le dice di voler prendere moglie: Serpina gli chiede di sposarla, ma lui, anche se è molto interessato, rifiuta. Per farlo ingelosire Serpina gli dice di aver trovato marito, un certo capitan Tempesta, che in realtà è il servo Vespone (mimo), travestito da soldato, e chiede a Uberto una dote di 4000 scudi. Per non pagarli, ma anche perché è veramente innamorato di lei, Uberto se la sposa, e lei, da serva, diventa finalmente padrona.

Fotografia Tuteri Marco - Perugia

LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA
LA SERVA PADRONA

Mercoledì, 13 Luglio 2016 14:27

Stagione 2016 - 2017

MINOS - LA LEGGENDA DEL MINOTAURO

Il 14 luglio alle ore 21,15 il teatro Bicini ospita uno spettacolo che l’ASD Porta Sole, l’ACSD Wealth Planet e la Federazione Fijlkam offrono al pubblico di Perugia e non - ingresso libero:Il 14 luglio alle ore 21,15 il teatro Bicini ospita uno spettacolo che l’ASD Porta Sole, l’ACSD Wealth Planet e la Federazione Fijlkam offrono al pubblico di Perugia e non - ingresso libero:MINOS -

LA LEGGENDA DEL MINOTAUROUn viaggio nel mito fra lotta e danza, poesia e musica Regia di Alessandro LupiIl fine dello spettacolo, è quello di indurre i giovani a riscoprire i significati profondi dell’esistenza, a individuare i propri limiti, a dosare le proprie energie, a rispettare gli avversari, a saper vincere e perdere, a ricercare il bello, il giusto e l’utile in ogni attività umana. In Minos la vivace bellezza dell’agonismo si stringe in fraterna alleanza con la recitazione, con la musica e con la danza dando vita ad una nuova forma d’arte, moderna ed immediata, profonda ed essenziale. 

minos

 

Online il nuovo album di:

COLPO BASSO

IL LETTO OVALE

LA SERVA PADRONA

Paradiso…vado e torno!

Programmazione 2016 - 2017 

Tour Virtuale

Abbiamo realizzato un tour virtuale del nostro teatro puoi camminare in platea e se vuoi salire sul palco!

Vieni a farci visita.

Programmazione

E' online la programmazione del Teatro Franco Bicini per la stagione 2016 - 2017 scarica il PDF per tutti i dettagli.  Nell’arco della stagione saranno presenti altre realtà artistiche dell’Umbria sia per quel che riguarda la prosa che la musica: gruppi musicali che propongono cantautori, jazz, commedie musicali, concerti lirici, recital…. Consulta periodicamente il nostro sito per avere notizia di ogni integrazione. 

Lunedì, 27 Giugno 2016 10:12

TOFANO E MONNA GHITA

NELL'AMBITO DEL PROGETTO “DECAMERON. UN VIAGGIO DAL MEDIOEVO AL RINASCIMENTO”

Creato per la rievocazione storica “PERUGIA 1416”

Al Chiostro di S. Anna v.le Roma presso Educatorio S.Anna

22 giugno 2016 ore 19,30 con replica alle ore 21,30

(in caso i pioggia, lo spettacolo si terrà al teatro Bicini- v. del Cortone, 35)

Club Canguasto presenta

“TOFANO E MONNA GHITA”

Sceneggiatura e regia di M. Chiarini

dalla quarta novella del settimo giorno del Decameron di G. Boccaccio

Spettacolo su Boccaccio-Canguasto-Mariella Chiarini-S.Anna-201 009
Spettacolo su Boccaccio-Canguasto-Mariella Chiarini-S.Anna-201 009
Spettacolo su Boccaccio-Canguasto-Mariella Chiarini-S.Anna-201 025
Spettacolo su Boccaccio-Canguasto-Mariella Chiarini-S.Anna-201 025
Spettacolo su Boccaccio-Canguasto-Mariella Chiarini-S.Anna-201 027
Spettacolo su Boccaccio-Canguasto-Mariella Chiarini-S.Anna-201 027
Spettacolo su Boccaccio-Canguasto-Mariella Chiarini-S.Anna-201 028
Spettacolo su Boccaccio-Canguasto-Mariella Chiarini-S.Anna-201 028
Spettacolo su Boccaccio-Canguasto-Mariella Chiarini-S.Anna-201 033
Spettacolo su Boccaccio-Canguasto-Mariella Chiarini-S.Anna-201 033
Spettacolo su Boccaccio-Canguasto-Mariella Chiarini-S.Anna-201 038
Spettacolo su Boccaccio-Canguasto-Mariella Chiarini-S.Anna-201 038
Spettacolo su Boccaccio-Canguasto-Mariella Chiarini-S.Anna-201 039
Spettacolo su Boccaccio-Canguasto-Mariella Chiarini-S.Anna-201 039
Spettacolo su Boccaccio-Canguasto-Mariella Chiarini-S.Anna-201 043
Spettacolo su Boccaccio-Canguasto-Mariella Chiarini-S.Anna-201 043
Spettacolo su Boccaccio-Canguasto-Mariella Chiarini-S.Anna-201 047
Spettacolo su Boccaccio-Canguasto-Mariella Chiarini-S.Anna-201 047
Spettacolo su Boccaccio-Canguasto-Mariella Chiarini-S.Anna-201 050
Spettacolo su Boccaccio-Canguasto-Mariella Chiarini-S.Anna-201 050
Spettacolo su Boccaccio-Canguasto-Mariella Chiarini-S.Anna-201 052
Spettacolo su Boccaccio-Canguasto-Mariella Chiarini-S.Anna-201 052
Spettacolo su Boccaccio-Canguasto-Mariella Chiarini-S.Anna-201 056
Spettacolo su Boccaccio-Canguasto-Mariella Chiarini-S.Anna-201 056
Spettacolo su Boccaccio-Canguasto-Mariella Chiarini-S.Anna-201 058
Spettacolo su Boccaccio-Canguasto-Mariella Chiarini-S.Anna-201 058
Spettacolo su Boccaccio-Canguasto-Mariella Chiarini-S.Anna-201 062
Spettacolo su Boccaccio-Canguasto-Mariella Chiarini-S.Anna-201 062
Spettacolo su Boccaccio-Canguasto-Mariella Chiarini-S.Anna-201 063
Spettacolo su Boccaccio-Canguasto-Mariella Chiarini-S.Anna-201 063
Spettacolo su Boccaccio-Canguasto-Mariella Chiarini-S.Anna-201 064
Spettacolo su Boccaccio-Canguasto-Mariella Chiarini-S.Anna-201 064
Spettacolo su Boccaccio-Canguasto-Mariella Chiarini-S.Anna-201 066
Spettacolo su Boccaccio-Canguasto-Mariella Chiarini-S.Anna-201 066
Spettacolo su Boccaccio-Canguasto-Mariella Chiarini-S.Anna-201 067
Spettacolo su Boccaccio-Canguasto-Mariella Chiarini-S.Anna-201 067

29 APRILE 1966 - 29 APRILE 2016

FESTA DEI 50 ANNI DI TEATRO DI MARIELLA CHIARINI

PROIEZIONI DI IMMAGINI DI REPERTORIO

SPETTACOLO, BRINDISI FINALE CON SORPRESA

ingresso libero fino ad esaurimento posti

Fotografia Tuteri Marco - Perugia

_BAB7067
_BAB7067
_BAB7071
_BAB7071
_BAB7079
_BAB7079
_BAB7086
_BAB7086
_BAB7087
_BAB7087
_BAB7090
_BAB7090
_BAB7099
_BAB7099
_BAB7124
_BAB7124
_BAB7127
_BAB7127
_BAB7128
_BAB7128
_BAB7129
_BAB7129
_BAB7138
_BAB7138
_BAB7145
_BAB7145
_BAB7147
_BAB7147
_BAB7175
_BAB7175
_BAB7176
_BAB7176
_BAB7190
_BAB7190
_BAB7211
_BAB7211
_BAB7219
_BAB7219
_BAB7231
_BAB7231
_BAB7240
_BAB7240
_BAB7251
_BAB7251
_BAB7273
_BAB7273
_BAB7285
_BAB7285
_BAB7314
_BAB7314
_BAB7320
_BAB7320
_BAB7324
_BAB7324
_BAB7326
_BAB7326
_BAB7355
_BAB7355
_BAB7356
_BAB7356
Giovedì, 17 Marzo 2016 09:27

IL CAPPELLO DI CARTA

È un giorno qualunque del luglio del 1943. Una famiglia di muratori perugini trasferita a Roma, alle prese con la vita di tutti i giorni: un’altalena tra comicità e dramma profondo, tra speranze e illusioni, tra gelosie e recriminazioni. Fuori c’è la guerra e le innumerevoli giornate sembrano scorrere ordinarie. Il testo, con la ricostruzione accurata degli ambienti, dei rapporti familiari e sociali, in un’atmosfera quasi neorealista, ci conduce nell’intimità di un focolare domestico, dove un fatto straordinario, sul finale, mostra come fossero ben vivi quei valori che oggi sembrano non trovare più posto nella nostra società sempre più disorientata.

Fotografia Tuteri Marco - Perugia

Cappello_Carta_00
Cappello_Carta_00
Cappello_Carta_69
Cappello_Carta_69
Cappello_Carta_70
Cappello_Carta_70
Cappello_Carta_01
Cappello_Carta_01
Cappello_Carta_02
Cappello_Carta_02
Cappello_Carta_03
Cappello_Carta_03
Cappello_Carta_04
Cappello_Carta_04
Cappello_Carta_05
Cappello_Carta_05
Cappello_Carta_06
Cappello_Carta_06
Cappello_Carta_07
Cappello_Carta_07
Cappello_Carta_08
Cappello_Carta_08
Cappello_Carta_09
Cappello_Carta_09
Cappello_Carta_10
Cappello_Carta_10
Cappello_Carta_11
Cappello_Carta_11
Cappello_Carta_12
Cappello_Carta_12
Cappello_Carta_13
Cappello_Carta_13
Cappello_Carta_14
Cappello_Carta_14
Cappello_Carta_15
Cappello_Carta_15
Cappello_Carta_16
Cappello_Carta_16
Cappello_Carta_17
Cappello_Carta_17
Cappello_Carta_18
Cappello_Carta_18
Cappello_Carta_19
Cappello_Carta_19
Cappello_Carta_20
Cappello_Carta_20
Cappello_Carta_21
Cappello_Carta_21
Cappello_Carta_22
Cappello_Carta_22
Cappello_Carta_66
Cappello_Carta_66
Cappello_Carta_23
Cappello_Carta_23
Cappello_Carta_67
Cappello_Carta_67
Cappello_Carta_24
Cappello_Carta_24
Cappello_Carta_25
Cappello_Carta_25
Cappello_Carta_26
Cappello_Carta_26
Cappello_Carta_27
Cappello_Carta_27
Cappello_Carta_28
Cappello_Carta_28
Cappello_Carta_29
Cappello_Carta_29
Cappello_Carta_68
Cappello_Carta_68
Cappello_Carta_30
Cappello_Carta_30
Cappello_Carta_31
Cappello_Carta_31
Cappello_Carta_32
Cappello_Carta_32
Cappello_Carta_33
Cappello_Carta_33
Cappello_Carta_34
Cappello_Carta_34
Cappello_Carta_35
Cappello_Carta_35
Cappello_Carta_36
Cappello_Carta_36
Cappello_Carta_37
Cappello_Carta_37
Cappello_Carta_38
Cappello_Carta_38
Cappello_Carta_39
Cappello_Carta_39
Cappello_Carta_40
Cappello_Carta_40
Cappello_Carta_41
Cappello_Carta_41
Cappello_Carta_42
Cappello_Carta_42
Cappello_Carta_43
Cappello_Carta_43
Cappello_Carta_44
Cappello_Carta_44
Cappello_Carta_45
Cappello_Carta_45
Cappello_Carta_46
Cappello_Carta_46
Cappello_Carta_47
Cappello_Carta_47
Cappello_Carta_48
Cappello_Carta_48
Cappello_Carta_49
Cappello_Carta_49
Cappello_Carta_50
Cappello_Carta_50
Cappello_Carta_51
Cappello_Carta_51
Cappello_Carta_52
Cappello_Carta_52
Cappello_Carta_53
Cappello_Carta_53
Cappello_Carta_54
Cappello_Carta_54
Cappello_Carta_55
Cappello_Carta_55
Cappello_Carta_56
Cappello_Carta_56
Cappello_Carta_57
Cappello_Carta_57
Cappello_Carta_58
Cappello_Carta_58
Cappello_Carta_59
Cappello_Carta_59
Cappello_Carta_60
Cappello_Carta_60
Cappello_Carta_61
Cappello_Carta_61
Cappello_Carta_62
Cappello_Carta_62
Cappello_Carta_63
Cappello_Carta_63
Cappello_Carta_64
Cappello_Carta_64
Cappello_Carta_65
Cappello_Carta_65
Mercoledì, 09 Marzo 2016 08:46

IL CAPPELLO DI CARTA

commedia in due atti di Gianni Clementi

Mercoledì, 24 Febbraio 2016 07:57

Eleonora ultima notte a Pittsburgh

Eleonora ultima notte a Pittsburgh - Commedia in un atto di Ghigo de Chiara