TEATRO

FRANCOBICINI

TEATRO FRANCOBICINI

Via del Cortone,35 - Perugia

info@teatrofrancobicini.it

Tel. 075-5726047
Cell. 333-3879119

DIRETTORE ARTISTICO
Mariella Chiarini

Pagina del teatro FrancoBicini

Google+


Iscrizione newsletter

Cartellone '17 - '18


Orario spettacoli:

I Sabati ore 21:15

Le Domeniche ore 17:15


13 e 14 ottobre ore 21:15:

CHOCOLAT

...una commedia peccaminosamente deliziosa!
Compagnia Teatrale Costellazione
Drammaturgia e Regia Roberta Costantini


Dal 21 ottobre al 3 dicembre:

PREGO, SI ACCOMODI

Commedia brillante in due atti di
Marc Camoletti

Compagnia del Canguasto
Regia di Mariella Chiarini


 9 e 10 dicembre:

ARIE E DANZE DELLA TERRA D'IRLANDA 

Katerina Ghannudi: canto, arpa celtica
Goffredo Degli Esposti: flauto traverso, tin whistle


 16 e 17 dicembre: 

ETRUSCAN GAMES

Spettacolo di atletica e mitologia di:
Alessandro Lupi

Associaz. Sportiva Porta Sole


26 dicembre:

MISA TANGO

Euterpae ensemble musicale

Francesca Bruni – Soprano
Tullia Mancinelli – Soprano
Rachele Raggiotti – Mezzo soprano
Sabina Belei – Pianoforte
Composizione, direzione artistica e arrangiamenti:
Alberto Bustos


6 gennaio – 18 febbraio:

CAMERA A ORE

commedia brillante in tre atti di Fritz Wempner

Compagnia del Canguasto
Regia di Mariella Chiarini


 25 febbraio:

UN DIA DE FIESTA

eccitante, elettrizzante musica dalla Spagna e dal Sud America…

SATOR DUO
Paolo Castellani (violino)
Francesco Di Giandomenicvo (chitarra)


 3 e 4 marzo:

LA CENA DEI CRETINI

commedia brillante di Francis Veber

Compagnia Laboratorio del Martedì
Regia di Maurilio Breccolenti


 10 e 11 marzo:

NON TI CONOSCO PIU'

commedia in due atti di Aldo De Benedetti
Compagnia Teatro Sì
Regia di Gianfranco Battistini 


 17 e 18 marzo:

CARTE FALSE

giallo interattivo
Compagnia La Sarabanda Teatro


24 e 25 marzo:

ROSSINI PER TUTTI

Cocktail Frizzante di soavità musicali
e Facezie verbali 

ODICON VOCAL QUARTET


 7-8-14-15 aprile:

COLPO BASSO

Commedia in due atti di
Gianni Clementi
Compagnia Canguasto
Regia di Mariella Chiarini


21 e 22 aprile:

SEI PERSONAGGI IN CERCA D'AUTORE

commedia in due atti di Luigi Pirandello

Compagnia Al Castello
Regia di Claudio Pesaresi


28-29 aprile:

SERENATE E CANTI D'AMORE

Concerto Folk con narrazione di tradizioni popolari legate al rito della serenata
A cura di Mariella Chiarini


 5 maggio:

In piedi signori davanti ad una donna!

Melologo di e con Elena Berera
Chitarra Sandro Lazzeri - Con la collaborazione di AGIMUS


 11 maggio:

 SULL'APPENNINO DEGLI INCANTI

Canti e racconti di storie riguardanti figure reali e fantastiche del nostro Appennino
Massimo Liberatori e La Società dei  Musici.


 18 maggio:

LA MUSICA IN SCENA

Spettacolo di immagini, cose e musica
Di e con Piergiovanni Domenighini.


 15 giugno:

EL CANTO ENTRE LAS CUERDAS

Pennellate iberiche di chitarra classica e voce
ODICòN VOCAL QUARTET


 



Un Dia De Fiesta

sator web

sator webprogramma

Domenica 25 febbraio ore 17.15

SATORDUO: Apprezzato da critica e pubblico per “...l’energia, la carica emotiva e il virtuosismo...” (Ibero Latin America Music Society, Londra) SatorDuo è internazionalmente riconosciuto come “...uno dei più entusiasmanti Duo oggi in Italia...” (Istituto Italiano di Cultura, Chicago).

Vincitore di molteplici concorsi (tra cui Concorso Internazionale “Le Note Sinfonie”, Concorso Nazionale “Riviera Etrusca”, Concorso Internazionale “Luigi Vitti”), SatorDuo ha tenuto concerti in Italia, Europa e Stati Uniti, collaborando con importanti Istituzioni quali la Roosvelt University di Chicago, l’Ambasciata dell’Uruguay presso la Santa Sede, l’IILAMS (Istituto Italo Ibero Latino Americano) di Roma, St. Mary Le Bow (Londra), l’Università della Tuscia di Viterbo, l’Ambasciata dell’Uruguay in Italia, St. John’s Waterloo (Londra), l’Ambasciata di Cuba in Italia, Fermi Lab di Chicago, Cedac Sardegna, ecc.

Nel 2013 viene pubblicato nei principali stores on line (iTunes, Amazon, Spotify, Deezer, ecc.) il cd omonimo che viene acquistato in Italia, Spagna, Olanda, Polonia, Germania, Ungheria, Belgio, Austria, Svezia, Grecia, Norvegia, Finlandia, Portogallo, Francia, Inghilterra, Svizzera, Turchia, Egitto, Giappone, Taiwan, Stati Uniti, Canada, Australia, Nuova Zelanda, Russia, Perù, Costa Rica, Messico, Paraguay, Brasile, Argentina, Cile, El Salvador, Guatemala, Filippine, Hong Kong, Honduras, Colombia e Malesia.

Compositori come Robert Hutmacher, Antonio Rossi, Danilo Guarino, Francesco Colasanto e Fernando Sulpizi hanno scritto opere dedicate al Duo che sono state registrate e pubblicate da Prendinota Edizioni Musicali e Discografiche, Hyperprism, Cdg-Next, Nota Records e Chiesa Nuova. Nel 2015 viene pubblicato per la “Nota Records” il nuovo cd dal titolo “SatorTango”. Il nuovo cd, dal titolo “Un Dia De Fiesta”, edito da Nota Records, è stato prubblicato nell’ottobre 2017 e sarà presentato in Italia, USA e Cina.

Recensioni

“...con la loro esecuzione intrisa di profonda musicalità ed esuberante virtuosismo SatorDuo ha
sintetizzato in maniera sublime lo spirito del tango…”
Daniel Ramada Piendibene, Ambasciatore dell’Uruguay, Vaticano.
“…I concerti di Londra offrono la possibilità di sperimentare l’energia, la carica emotiva e il
virtuosismo di SatorDuo…”
ILAMS, Iberian Latin American Music Society, Londra, Inghilterra.
“…I loro concerti sono intrisi del fuoco e della passione della musica latina: SatorDuo è uno dei
più elettrizzanti Duo oggi in Italia!...”
Italian Cultural Institute of Chicago, Chicago, USA.
“…Quanta passione, forza drammatica ed eleganza troviamo in questo talentuoso Duo
italiano!...”
Ernesto Cordero, compositore, San Juan, Puerto Rico.
“…Complimenti per la realizzazione e l’interpretazione delle mie composizioni, ho potuto
riascoltarle con una nuova e originale lettura grazie al gusto di due eccellenti musicisti…”
Daniele Di Bonaventura, bandoneonista e compositore, Italia.
“…Il pubblico è rimasto incantato dalla musica di questo meraviglioso Duo, il quale con le sue
interpretazioni ha onorato l’Ambasciata dell’Uruguay…”
Gustavo Alvarez, Ambasciatore dell’Uruguay, Roma, Italia.
“…un concerto bellissimo…”
Patricia Ynestroza, giornalista, Radio Vaticana, Città del Vaticano.
"…L'intento programmatico tramite un'approfondita ricerca filologica, la cura dei particolari
nell'esecuzione, la carica emotiva nell'interpretazione, rendono il SatorDuo già un punto di
riferimento nel repertorio specifico…."
Leonardo De Angelis, chitarrista e compositore, Roma, Italia.
“…eccitante, elettrizzante musica dalla Spagna e dal Sud America…”
What’s on Guide, Londra, Inghilterra

“…un’esecuzione di alto livello che ha riscosso un grande successo…a loro va la nostra più alta
stima e considerazione…”
Sylvia Irrazàbal, Responsabile attività culturali dell’IILA (Istituto Italo Latino Americano) e
dell’Ambasciata dell’Uruguay in Italia.
“…La musica che suonano è incantevole…”
Dan Shorer, Founder of U- Sophia, www.u-sophia.com, Tel Aviv, Israel.
“…Tutta la passione – e la struggente malinconia – del tango tradotte in musica sui ritmi
sincopati di una danza popolare diventata poesia…”
Olbia24, Olbia, Italia
“…La fusione e proiezione sonora di questi due ottimi strumentisti rende le esecuzioni oltre che
di pregevole livello artistico di un gusto musicale rigoroso e convincente….”
Claudio De Angelis, Chitarrista, Roma, Italia.
“…Artisti di altissimo livello…Il SatorDuo suona con passione e precisione, una combinazione
che ha profondamente impressionato ogni ascoltatore…”
Robert Hutmacher, compositore e direttore artistico di CN, Chicago, Usa.
“…Accoppiata vincente non solo per lo smalto esecutivo, ma anche per la scelta del
programma…”
Stefano Ragni, Pianista, Italia.
“…Un itinerario sonoro di grande suggestione, tra le incantevoli e struggenti melodie che
raccontano la passione, la nostalgia, l’impeto e la tenerezza – tra classici come la splendida
“Oblivion”, l’impetuosa “Adiós Nonino”, l’incalzante e icastica “Escualo” e infine
l’indimenticabile “Muerte del Angel” di Piazzolla, e gli originali “Preghiera” e “SatorTango”
dello stesso Paolo Castellani…”
La Nuova Sardegna, Italia.
“…Due musicisti di vero talento…”
Francesco Coalsanto, compositore, Italia.
“…Due grandi interpreti dell’anima rioplatense…”
Gastòn Lasarte, Ambasciatore dell’Uruguay in Italia
“…Programma straordinario…”
Perugiatoday, Perugia, Italia.

“…L'abilità e l'espressione degli artisti hanno conquistato fin dalle prime note l'uditorio, che si
è lasciato guidare alla scoperta di atmosfere intense evocate da appassionate esecuzioni…”
Gazzetta di Benevento, Benevento, Italia
“…Quello di Castellani è stato un violino che graffiava ed accarezzava contemporaneamente le
corde e il cuore mentre Di Giandomenico, con la sua chitarra, sembrava tracciare la via su cui la
musica si abbandonava, in una simbiosi che presto ha condotti i presenti a calorosi applausi che
hanno obbligato i musicisti a ripetuti bis…”
Eusapia Tarricone, Il Quaderno, Italia
“…Artisti straordinari dotati di una capacità interpretativa strabiliante ed emozionante,
Castellani e Di Giandomenico hanno reso indimenticabile la loro presenza al Festival dei
Saraceni. Fantastici…”
Cinzia Mela, Direttore Artistico del Festival dei Saraceni, Cuneo, Italia
“…lasciarsi trasportare dalle note del tango in un luogo senza tempo e senza spazio…questo è
quanto è successo nel concerto di SatorDuo…”
Il Sannio Teatri e Cultura, Italia
“…Musica eccellente…Applauditissimi…”
Il Giornale dell’Umbria, Italia.
“…un affascinante viaggio nella storia del Tango, attraverso la spirito nostalgico e la struggente
malinconia del “pensiero triste che si balla”…”
Caserta News, Italia.
“…Un'esibizione che ha entusiasmato i presenti…La perfetta scansione con cui i due
strumentisti sono soliti operare nel loro consolidato rapporto col pubblico ha reso agibile un bel
percorso storico all’interno della evoluzione di una danza che, dai malfamati quartieri di Buenos
Aires è approdata al raffinato prodotto del tango da concerto inaugurato da Astor Piazzolla….”
La Notizia Quotidiana, Italia.
“…Ritmando una corolla di tango, specialità e peculiarità della loro programmazione, SatorDuo
ha confermato la sua presenza con uno dei più riusciti concerti del crepuscolo…”
UmbriaLibera, Italia

SCARICA IL VOLANTINO