TEATRO

FRANCOBICINI

TEATRO FRANCOBICINI

Via del Cortone,35 - Perugia

info@teatrofrancobicini.it

Tel. 075-5726047
Cell. 333-3879119

DIRETTORE ARTISTICO
Mariella Chiarini

Pagina del teatro FrancoBicini

Google+


Iscrizione newsletter

Cartellone '17 - '18


Orario spettacoli:

I Sabati ore 21:15

Le Domeniche ore 17:15


13 e 14 ottobre ore 21:15:

CHOCOLAT

...una commedia peccaminosamente deliziosa!
Compagnia Teatrale Costellazione
Drammaturgia e Regia Roberta Costantini


Dal 21 ottobre al 3 dicembre:

PREGO, SI ACCOMODI

Commedia brillante in due atti di
Marc Camoletti

Compagnia del Canguasto
Regia di Mariella Chiarini


 9 e 10 dicembre:

ARIE E DANZE DELLA TERRA D'IRLANDA 

Katerina Ghannudi: canto, arpa celtica
Goffredo Degli Esposti: flauto traverso, tin whistle


 16 e 17 dicembre: 

ETRUSCAN GAMES

Spettacolo di atletica e mitologia di:
Alessandro Lupi

Associaz. Sportiva Porta Sole


26 dicembre:

MISA TANGO

Euterpae ensemble musicale

Francesca Bruni – Soprano
Tullia Mancinelli – Soprano
Rachele Raggiotti – Mezzo soprano
Sabina Belei – Pianoforte
Composizione, direzione artistica e arrangiamenti:
Alberto Bustos


6 gennaio – 25 febbraio:

LA DOPPIA VITA DI UN TASSISTA

commedia in due atti di Ray Cooney

Compagnia del Canguasto
Regia di Mariella Chiarini


 3 e 4 marzo:

LA CENA DEI CRETINI

Commedia brillante di Francis Veber

Compagnia Laboratorio del Martedì
Regia di Maurilio Breccolenti


 10 e 11 marzo:

NON TI CONOSCO PIU'

commedia in due atti di Aldo De Benedetti
Compagnia Teatro Sì
Regia di Gianfranco Battistini 


 17 e 18 marzo:

CARTE FALSE

giallo interattivo
Compagnia La Sarabanda Teatro


24 e 25 marzo:

GENTE DI FACILI COSTUMI

commedia in due atti di Nino Manfredi e Nino Marino

Compagnia Progetto Italiano
Regia di Lucilla Magliocchetti


 7-8-14-15 aprile:

COLPO BASSO

Commedia in due atti di
Gianni Clementi
Compagnia Canguasto
Regia di Mariella Chiarini


21 e 22 aprile:

SEI PERSONAGGI IN CERCA D'AUTORE

commedia in due atti di Luigi Pirandello

Compagnia Al Castello
Regia di Claudio Pesaresi


28-29 aprile:

SERENATE E CANTI D'AMORE

Concerto Folk con narrazione di tradizioni popolari legate al rito della serenata
A cura di Mariella Chiarini


 11 maggio:

 SULL'APPENNINO DEGLI INCANTI

Canti e racconti di storie riguardanti figure reali e fantastiche del nostro Appennino
Massimo Liberatori e La Società dei  Musici.


 



Prossimi appuntamenti

Nell'ambito di "destate la notte", le serate estive organizzate dal Comune di PG per coloro che non sono in vacanza,  saremo presenti con una nuova interessante produzione di teatro-musica "L'Italia nella canzone del primo '900" di e con Mariella Chiarini.

Date e luoghi per il mese di agosto:

tutti gli spettacoli si terranno alle ore 21.00 - venerdì 28 (piazzetta antistante Palazzo della Penna,) sabato 29 e domenica 30 al Teatro Franco Bicini (prima traversa a sinistra di c.so Cavour, dopo il semaforo dei Tre Archi). Il "Bicini" d'estate, con lo spessore dei suoi muri esterni, offre un bel fresco. In caso di pioggia, tutte e tre le serate si terranno al Bicini.

INGRESSO SEMPRE LIBERO

Mariella Chiarini racconterà e canterà l'Italia, nella sua complessa realtà civile, sociale, politica e culturale, con le più belle canzoni degli anni 10, 20 e 30
Avremo la prestigiosa presenza del Frame Quartet
che porterà nell’interpretazione delle più belle e appassionate melodie la cifra del suo inconfondibile e raffinato stile, che coniuga la tradizione con la ricerca della più coinvolgente innovazione creativa.
Mauro Carboni - flauto, sax soprano

Fabrizio D'Antonio - vibrafono

Luca Grassi - contrabbasso

Alessio Grassi - batteria

Date e luoghi per il mese di settembre:

Per il mese di settembre ancora nell'ambito di "destate la notte", nei giorni 11, 12, e 13 Mariella Chiarini presenta Riflessi D'acqua Recital-Concerto sull’acqua di e con Mariella Chiarini alla chitarra Giovanni Kaczmarek al clarinetto Luca Parisi.

tutti gli spettacoli si terranno alle ore 21.00 - Venerdì 11 (piazzetta di Palazzo della Penna) sabato 12 e domenica 13 al Teatro Franco Bicini

INGRESSO SEMPRE LIBERO

Lo spettacolo è un appassionato viaggio nel mondo dell'acqua, collegata alle questioni ambientali e al rapporto che con essa ha l'uomo. Ma nello spettacolo il discorso si allarga con uno sguardo che abbraccia passato, presente e futuro. E’ un tributo all’acqua, prezioso, indispensabile, vitale elemento osservato nelle sue multiformi  espressioni  traboccanti di simbolismi che sono anche alla base delle più alte  ispirazioni artistiche. Ma non si trascura la riflessione sugli usi  inimmaginabili dell’acqua nella più moderna tecnologia. Il tutto ornato con belle musiche, canzoni e citazioni letterarie.