TEATRO

FRANCOBICINI

TEATRO FRANCOBICINI

Via del Cortone,35 - Perugia

info@teatrofrancobicini.it

Tel. 075-5736794
Cell. 333-3879119

DIRETTORE ARTISTICO
Mariella Chiarini

Pagina del teatro FrancoBicini

Google+


Iscrizione newsletter

Cartellone '18 - '19


Orario spettacoli:

I Sabati ore 21:15

Le Domeniche ore 17:15


10 - 12 - 13 - 14 ottobre :

OMAGGIO A FRANCO BICINI

Trentennale della scomparso


Venerdì 19 - Sabato 20

Venerdì 26 - Sabato 27 ottobre:
Eccezionalmente di venerdì!

BEN HUR

Commedia in due atti di Gianni Clementi.

Compagnia del Canguasto
Regia di Mariella Chiarini


3 Novembre - 2 Dicembre:

BEN HUR

Commedia in due atti di Gianni Clementi.

Compagnia del Canguasto
Regia di Mariella Chiarini


 8 e 9 dicembre: 

VIVE VOCI

Ensemble Micrologus
Goffredo Degli Esposti


15 e 16 dicembre:

LA CENA DEI CRETINI

Commedia brillante di Francis Veber.

Regia di Maurilio Breccoleni
Compagnia Laboratorio del Martedì


18 - 19 - 20 dicembre:

BLACK HISTORY

WORLD SPIRIT ORCHESTRA CON
TRASIMENO GOSPEL CHOIR &
VARCOBIANCO ENSEMBLE


26 dicembre:

QUANDO LA MUSICA E' DONNA

Concerto piano e voce con videoproiezioni

Elisa Cecchetti – Voce Solista
M° Alessio Alunno – Piano e Fisarmonica


 5 - 6 - 1 2 - 13 gennaio:

NON TE LI PUOI PORTARE APPRESSO

Commedia brillante di George S. Kaufman e Moss Hart

Compagnia Al Castello - regia di Claudio Pesaresi


 19 gennaio - 3 marzo:

IL BOSS DI BOGOTÀ

Commedia brillante in due atti di Alayn Reinaud Fourton

Compagnia del Canguasto - Regia di Mariella Chiarini


 10 marzo:

GALA' LIRICO

Musiche di Mozart, Doninzetti, Verdi, Rossini
Leoncavallo, Faurè
Lucia Sorci pianoforte


 16 e 17 marzo:

CADAVERE SENZA NOME

Giallo interattivo
con La Sarabanda Teatro


 23 e 24 marzo:

IL SALOTTO LIRICO
...Ricordi, sogni e nostalgie...

Odicòn Vocal Quartet
Regia di Alessandro Avona


 6 - 7 - 13 - 14 aprile:
OTTO DONNE
Commedia in due atti di Robert Thomas
Compagnia Al Castello - Regia di Claudio Pesaresi


27 e 28 aprile:

CANTAR D'AMORE
percorso musicale

Quintessenza Italiana


4 - 5 maggio:

L'OCCASIONE FA IL LADRO!

Musica di Gioachino Rossini


Teatro Franco Bicini Via de Cortone 35 - Perugia

contentmap_plugin

Teatro Franco BiciniIl teatro “Franco Bicini” è un nuovo teatro civico, la cui gestione è stata affidata dal Comune di Perugia all’Associazione culturale “Club Canguasto” che utilizzava in passato questo spazio come magazzino.

Col nome di Franco Bicini si è voluto rendere omaggio ad un autore che si è espresso magistralmente nei vari ambiti dello spettacolo: teatro, radio, televisione.

Franco Bicini
 “....un umorista di razza che in tanti anni di lavoro si è espresso con grande umanità….” (Enrico Vaime).

….”Il fluire continuo  di vita e di novità, che lo rendeva particolarmente caro ai giovani, non era un fatto culturale, ma derivava dal suo eccezionale dinamismo interiore, dagli immensi spazi fantastici che la sua anima riusciva a percorrere, pur vivendo egli nel limitato confine di una città di provincia….” (Mariella Chiarini)

“….la sua faccia era una maschera di Pierrot lunaire, e, nel suo orgoglioso, nel suo splendido isolamento, così ricco di umori, di disprezzo verso il potere, c’era quel tanto di patetico che s’innesta nell’umano troppo umano: cifra del suo teatro non farsesco e il cui dialetto è strumento, mai fine…

…Bicini era aristocratico padrone dello spazio scenico che sentivi insostenibilmente vuoto, quando lui non ne era al centro.” (Carlo Antonio Ponti)   


Il Teatro F. Bicini” la cui programmazione è iniziata il 3 gennaio 2015 con la commedia brillante “Quando piovono gli angioletti” presenterà commedie in dialetto, in lingua, moderne e classiche, cabaret, concerti, teatro musica, reading di poesia ed altro, eventi culturali vari.

Il cartellone della stagione sarà arricchito dalla presenza delle più accreditate compagnie di prosa umbre e di tutti coloro che avranno proposte interessanti per il nostro pubblico.

Particolarmente gradita sarà la presenza dei giovani sia in palcoscenico che in platea.

Vista l’abbondanza di laboratori teatrali nella stessa zona, il teatro proporrà una scuola di recitazione e dizione volta a formare attori da inserire nelle produzioni stesse del teatro.