TEATRO

FRANCOBICINI

TEATRO FRANCOBICINI

Via del Cortone,35 - Perugia

info@teatrofrancobicini.it

Tel. 075-5726047
Cell. 333-3879119

DIRETTORE ARTISTICO
Mariella Chiarini

Pagina del teatro FrancoBicini

Google+


Iscrizione newsletter

Cartellone '16 - '17


Orario spettacoli:

I Sabati ore 21:15

Le Domeniche ore 17:15


 15 ottobre:

Il salotto lirico
..ricordi, sogni e nostalgie

Monica Colonna - soprano
Maria Grazia Pittavini - soprano
Francesco Marcacci - tenore
Alessandro Avona - basso
Linda Di Carlo - Pianoforte
e con la straordinaria partecipazione di Mariella Chiarini


Dal 22 ottobre al 27 novembre:

Paradiso…vado e torno! 

Commedia in tre atti di Franco Bicini

Compagnia del Canguasto
Regia di Mariella Chiarini


 3 e 4 dicembre:

Audizioni per un delitto 
Giallo Interattivo
Sarabanda Teatro


 10 e 11 dicembre

La serva Padrona

Due intermezzi de “Il prigionier superbo” Libretto di Gennarantonio Federico Musica di Giovan Battista Pergolesi - Ensemble di archi del “Pan Opera Festival” Regia, scena e costumi Virgilio Bianconi  


16 dicembre

Velt l’Etrusco
Un viaggio nel mito fra lotta e danza, poesia e musica
> Ingresso gratuito <

A.S.D Porta Sole - Cultura e sport


17 e 18 dicembre

Dove eravamo rimasti?
Teatro Musica

Compagnia Fiorucci Pecorari


 26 dicembre:

Sveglia pastori - Concerto di Zampogne 

Musiche natalizie tradizionali ed antiche con un duo d’eccezione, Goffredo Degli Esposti e Gabriele Russo, fondatori dell’Ensemble Micrologus.


Dal 6 gennaio al 19 febbraio:

Il letto ovale 
Commedia in due atti
di R. Cooney e J. Chapman
Compagnia del Canguasto
Regia Mariella Chiarini


 25 e 26 febbraio:

Scompaio 

Commedia in un atto di
Francesca R. Miceli Picardi
Compagnia Filo Rosso
 Regia: Miceli Picardi


 4 e 5 marzo:

Andy & Norman 

Commedia in due atti
di N. Simon
Compagnia Teatro Studio Assisi
Regia di Marcello Filippucci


 8 marzo
Il cammino delle donne

Video, canti, testimonianze
le conquiste delle donne 
che hanno cambiato l'Italia

> Ingresso gratuito <

A cura di Mariella Chiarini


17 marzo
Tofano e Monna Ghita

Festival Nazionale della letteratura
XII EDIZIONE
dalla novella di Giovanni Boccaccio

Regia di Mariella Chiarini


 Dal 11 marzo al 26 marzo
1 e 2 aprile:

Colpo Basso 

Commedia in due atti
di Gianni Clementi
Compagnia del Canguasto
Regia di Mariella Chiarini


 7 aprile:

Se son rose, appassiranno 
Improvvisazioni jazz
e canzoni demenziali.
di e con Maurizio Marrani


 8 e 9 aprile:

Ricette d’amore

Commedia di Cinzia Berni
Compagnia Divieto di affissione
Regia di di Franco Tuba


 22 e 23 aprile:

L'avaro di Molière
Compagnia al Castello
Regia di Claudio Pesaresi.


  29 Aprile:

Tarante e tarantelle 
Associazione “Tarantarci Perugia”


  30 aprile:

IL MAGGIO, I FIORI, LA ROSA, LA SPOSA 
I saltarelli e gli stornelli dell’Umbria per il mese dei fiori Goffredo degli Esposti e Compari

 


 



Staff

Il direttore artistico e Legale Rappresentante dell'Associazione Club Canguasto è: Mariella Chiarini

Regia: Mariella Chiarini 

Attori: Mariella Chiarini, Paolo Barconi, Elisabetta Zamperini, Daniela Isidori, Alberto Isidori, Sergio Formica, Fabio De Felice, Aldo Fumo, Maria Grazia Rossi, Laura Pannacci, Simone Palmerini, Filippo Alunno Rossetti, Edoardo Palombo, Sebastiano Ragni, Giovanni Grignani, Beatrice Ballabio.

Musicisti: Marcello Ramadori, (percussione) Norberto Paolucci (voce, chitarra) Fabio Berellini (pianoforte) Sandro Lazzeri (chitarra) Anton Giulio Perugini (pianoforte) Salvatore Maffei (chitarra, contrabbasso) Ilaria Castellani (fisarmonica).

Tecnici audio e luci: Dario Merjow e Federico Molini

Scenografia e costumi: Luciana Strata

Consulenza informatica - webmaster: Agenzia web Marco Tuteri Perugia

Fotografia: Marco Tuteri Fotografo Perugia

Comunicazione Grafica:  F13 Comunicazioni

Curriculum Mariella Chiarini

Luogo e data di nascita: Deruta (Pg) 15.03.1944

Titolo di studio: laurea in lettere classiche.

Dal '78 ad oggi, Mariella Chiarini ha curato la regia di tutti gli spettacoli della Compagnia del Canguasto.

 

Mariella Chiarini iniziò la sua attività di attrice-cantante nel 1966 con le trasmissioni "Qua e là per l'Umbria" e "Umbria domenica", che segnarono l'avvio dell'attività della sede RAI a Perugia. Da quei lontani anni sessanta, oltre ad esibirsi nelle piazze piccole e grandi dell'Umbria, ha incontrato un pubblico nazionale nelle trasmissioni di "Sorella Radio", al seguito di Silvio Gigli, negli spettacoli di cabaret che si tengono a congressisti e turisti provenienti da tutta Italia in Umbria. Si è esibita a Roma nei teatri "Brancaccio" (1973), "La chanson" (1978), "Olimpico" (1983). Ha tenuto spettacoli all'estero agli emigrati umbri in Europa, Lussemburgo (1984) e in America (S. Paolo del Brasile 1991). Tiene corsi di teatro, dai quali escono attori che vanno ad alimentare il cast delle diverse produzioni. Dal 1990 al 2002, ha tenuto corsi di recitazione a gruppi giovanili di Associazioni culturali e Pro loco ( S. Angelo di Celle e Passaggio di Bettona). 

Dal 2002 al 2008 ha organizzato e allestito spettacoli all'Oratorio Secolare di S. Cecilia, a Perugia, Pro Caritas di S. Filippo Neri (Lavori rappresentati al "S. Cecilia": "Serenate e canti d'amore", "La Scartocciata in concerto", "Parlami d'amore, Mariù", "Serata dedicata al poeta Claudio Spinelli", "Salta chi zompa!", "Aria, acqua, terra..e canto!" :"Laudi e canti antichi sulla Passione di Cristo".

Dal 2010 partecipa a Il Maggio dei libri con conferenze spettacolo: “L’umbria del giallo e del mistero” di Rita Boini, “Eroine del Risorgimento”, da Antonio Spinosa “Italiane, il lato segreto del Risorgimento”e da Bruna Bertolo: “Donne del Risorgimento”, “Riflessi d’acqua” da “La grande sete” di C. Fishman, “Felicità” da “ Felicità : saggio sulla teoria degli affetti” di Salvatore Natoli, “La fine di un mondo” da “Due colpi di pistola, dieci milioni di morti, la fine di un mondo” dello storico Emilio Gentile.

Dal 1970 al 1994, oltre a svolgere attività di spettacolo alla Rai, nei teatri e nelle emittenti televisive locali, ha insegnato Lettere nelle scuole medie di I e II grado, a Perugia e dintorni.