Stampa questa pagina

La fine di un mondo

La fine di un mondo di Mariella Chiarini da "Due colpi di pistola, dieci milioni di morti, la fine di un mondo" di E. Gentile

Uno sguardo sulla Grande Guerra, attraverso l’esperienza della massa dei combattenti, la storia sociale, la storia della mentalità e della cultura, intese nel senso più ampio, con indagini sulle condizioni umane di milioni di soldati, sulle loro percezioni della realtà in cui vissero, il loro modo di concepire, elaborare tale terrificante esperienza. Testimonianze da documenti, diari, lettere, ricordi, opere letterarie legate alle vicende della guerra e quella musica che da sempre ha fatto parte della vita dei soldati nei campi di battaglia o nelle retrovie. Il tutto prende lo spunto dal libro Due colpi di pistola, dieci milioni di morti la fine di un mondo dello storico Emilio Gentile, Ed. Laterza – Febbraio 2014