Stampa questa pagina

Eroine del Risorgimento

Eroine del Risorgimento - Letture da Antonio Spinosa e da Bruna Bertolo

Con questa lettura, siamo andati alla ricerca delle italiane dimenticate, di cui la storia politica non si è mai interessata, pur avendo esse svolto un ruolo decisivo nel raggiungimento dell’indipendenza e dell’unità d’Italia. Accanto alle contesse, alle grandi dame animatrici di quei salotti aristocratici in cui si riunivano i cospiratori, ci è sembrato giusto ricordare anche le coraggiose donne del popolo che hanno saputo imbracciare i fucili, combattendo con animo indomito ed eroico, accanto ai compagni patrioti. Ci è piaciuto anche, in mezzo a tanto dolore e a tanto sangue, raccontare di storie d’amore: quello di Giuditta Bellerio Sidoli che offrì un raggio di calore alla fredda solitudine di Mazzini; quello di Anna Schiaffino Giustiniani che si annullò in Cavour; quello materno di Adelaide Bono Cairoli che, dopo aver perso ben quattro figli in sanguinose battaglie, li pianse, ma continuò a credere nell’unità. Garibaldi, generoso e sensibile al fascino femminile, esaltò nei suoi proclami la magnanimità delle italiane, indicandole come esempi da imitare in eterno.