TEATRO

FRANCOBICINI

TEATRO FRANCOBICINI

Via del Cortone,35 - Perugia

info@teatrofrancobicini.it

Tel. 075-5726047
Cell. 333-3879119

DIRETTORE ARTISTICO
Mariella Chiarini

Pagina del teatro FrancoBicini

Google+


Iscrizione newsletter

Cartellone '16 - '17


Orario spettacoli:

I Sabati ore 21:15

Le Domeniche ore 17:15


 15 ottobre:

Il salotto lirico
..ricordi, sogni e nostalgie

Monica Colonna - soprano
Maria Grazia Pittavini - soprano
Francesco Marcacci - tenore
Alessandro Avona - basso
Linda Di Carlo - Pianoforte
e con la straordinaria partecipazione di Mariella Chiarini


Dal 22 ottobre al 27 novembre:

Paradiso…vado e torno! 

Commedia in tre atti di Franco Bicini

Compagnia del Canguasto
Regia di Mariella Chiarini


 3 e 4 dicembre:

Audizioni per un delitto 
Giallo Interattivo
Sarabanda Teatro


 10 e 11 dicembre

La serva Padrona

Due intermezzi de “Il prigionier superbo” Libretto di Gennarantonio Federico Musica di Giovan Battista Pergolesi - Ensemble di archi del “Pan Opera Festival” Regia, scena e costumi Virgilio Bianconi  


16 dicembre

Velt l’Etrusco
Un viaggio nel mito fra lotta e danza, poesia e musica
> Ingresso gratuito <

A.S.D Porta Sole - Cultura e sport


17 e 18 dicembre

Dove eravamo rimasti?
Teatro Musica

Compagnia Fiorucci Pecorari


 26 dicembre:

Sveglia pastori - Concerto di Zampogne 

Musiche natalizie tradizionali ed antiche con un duo d’eccezione, Goffredo Degli Esposti e Gabriele Russo, fondatori dell’Ensemble Micrologus.


Dal 6 gennaio al 19 febbraio:

Il letto ovale 
Commedia in due atti
di R. Cooney e J. Chapman
Compagnia del Canguasto
Regia Mariella Chiarini


 25 e 26 febbraio:

Scompaio 

Commedia in un atto di
Francesca R. Miceli Picardi
Compagnia Filo Rosso
 Regia: Miceli Picardi


 4 e 5 marzo:

Andy & Norman 

Commedia in due atti
di N. Simon
Compagnia Teatro Studio Assisi
Regia di Marcello Filippucci


 8 marzo
Il cammino delle donne

Video, canti, testimonianze
le conquiste delle donne 
che hanno cambiato l'Italia

> Ingresso gratuito <

A cura di Mariella Chiarini


17 marzo
Tofano e Monna Ghita

Festival Nazionale della letteratura
XII EDIZIONE
dalla novella di Giovanni Boccaccio

Regia di Mariella Chiarini


 Dal 11 marzo al 26 marzo
1 e 2 aprile:

Colpo Basso 

Commedia in due atti
di Gianni Clementi
Compagnia del Canguasto
Regia di Mariella Chiarini


 7 aprile:

Se son rose, appassiranno 
Improvvisazioni jazz
e canzoni demenziali.
di e con Maurizio Marrani


 8 e 9 aprile:

Ricette d’amore

Commedia di Cinzia Berni
Compagnia Divieto di affissione
Regia di di Franco Tuba


 22 e 23 aprile:

L'avaro di Molière
Compagnia al Castello
Regia di Claudio Pesaresi.


  29 Aprile:

Tarante e tarantelle 
Associazione “Tarantarci Perugia”


  30 aprile:

IL MAGGIO, I FIORI, LA ROSA, LA SPOSA 
I saltarelli e gli stornelli dell’Umbria per il mese dei fiori Goffredo degli Esposti e Compari

 


 



Paradiso..vado e torno! di F. Bicini

Paradiso..vado e torno! di F. Bicini

Pur ambientata tra cielo e terra, è una commedia che presenta personaggi e situazioni sempre radicate nella realtà del ns. mondo un po’ pazzo, a volte drammatico, ma sempre variegato, spesso divertente. Al centro della vicenda c’è Angelo, costretto a sopportare una famiglia alquanto movimentata.Le disavventure di Angelo culminano con l’incidente d’auto provocato dall’ennesima trovata del cognato Cirillo che, a causa della sua infermità mentale, non risparmia guai e sorprese a chi gli passa accanto. Angelo muore e si ritrova in una specie di anticamera dell’aldilà. Qui incontra una galleria di personaggi ancora tutti calati nella loro esperienza terrena e che, con la loro passionalità, ci offrono un vago ricordo di immagini dantesche. Ma la Misericordia divina consente, a chi ne fa richiesta, una seconda possibilità: si può tornare in terra affrontando le stesse identiche situazioni, sostenuti, questa volta, dalla voglia di conquistarsi il Paradiso appena intravisto. Satira di costume e del carattere, umorismo tra fantasia e realtà fanno di questa commedia un gustoso divertissement, non privo di riflessioni e messaggi individuabili tra le righe di un dialogo sempre serrato e frizzante.